Blockchain technology

Il termine blockchain deriva dalla sua stessa struttura: insieme di singoli blocchi collegati tra loro mediante crittografia, che danno vita ad un database distribuito ed estremamente sicuro che permette di registrare le transazioni tra due parti in modo verificabile in qualsiasi momento. La validazione di queste transazioni è affidata a un meccanismo di consenso distribuito su tutti i nodi della rete e che sfrutta il metodo peer to peer.

Le principali caratteristiche delle blockchain technology sono l’immutabilità del registro, la tracciabilità delle transazioni e la sicurezza basata su tecniche crittografiche.
Definita da molti come la nuova Internet delle transazioni, la blockchain ha un forte impatto in molti settori. Infatti, poiché registra le transazioni tra due parti in modo efficiente e verificabile in qualsiasi momento, la blockchain può essere considerata un sistema sicuro.

Blockchain: applicazioni

Tra i principali campi applicativi della blockchain technolgy ci sono:

  • Transazioni finanziarie: trasferimento della proprietà in modo sicuro ed efficiente;
  • Dati amministrativi: snellimento dei protocolli aziendali facilitando il raggiungimento di un sistema più rapido ed efficiente;
  • Cryptovalute: creazione di reti dirette tra gli utenti, al fine di scambiare la moneta virtuale in maniera diretta e senza alcun intermediario.

I settori di applicazione della blockchain sono:

  • Finanza: abbattimento dei costi delle commissioni delle banche e assicurare risparmi, velocità e affidabilità;
  • Assicurazioni: transazioni sicure e decentralizzate per prevenire frodi e assicurare dati e report migliori;
  • Pagamenti digitali: ottimizzazione dei tempi di elaborazione di una transazione e delle performance del sistema;
  • Agritech: trasparenza e tracciabilità nel trasporto degli alimenti, controllo condiviso e preservazione delle informazioni;
  • Settore manifatturiero: produzione di nuove tecnologie che supportano la logistica e la supply chain delle aziende;
  • IoT: comunicazione facile e sicura tra oggetti connessi per realizzare soluzioni di certificazione basate anche sui dati che arrivano da questi oggetti connessi;
  • Sanità: gestione dei dati medici dei pazienti attraverso un sistema condiviso che consente di condividere informazioni cliniche rapidamente e in sicurezza;
  • Pubblica amministrazione: l’identità digitale e il voto elettronico aiutano a contrastare l’evasione fiscale e la criminalità e a semplificare i servizi;
  • Retail: pagamenti veloci ed economici per un servizio migliore e competitivo per tutti i negozi che adottano queste nuove tecnologie;
  • Energia elettrica: gestione intelligente della produzione e dei consumi dell’energia elettrica;
  • Imprese: processi di business semplificati e diminuzione dei costi aziendali al fine di aumentare l’efficienza finanziaria.

Blockchain: vantaggi

  • La tecnologia blockchain permette il trasferimento di beni senza intermediari, garantendo il controllo agli investitori e riducendo così tempi e costi in maniera significativa;
  • Il processo di transazione dei beni garantisce la protezione trasparente dei dati e la sicurezza informatica, grazie ad un sistema criptografato a blocchi che lo rende sicuro;
  • Le transazioni avvengono nel giro di 24 ore. Questo processo garantisce uno snellimento dei tempi di esecuzione della transazione che diventa così molto più veloce.